Paolo Besacchi nuovo presidente dei Giovani Imprenditori

Subentra a Mattia Valassina. «Siamo qui per crescere e lo faremo facendo squadra. Lavoriamo sul presente perché guardiamo al futuro»

VARESE Paolo Besacchi è il nuovo presidente del gruppo Giovani Imprenditori di Confcommercio della provincia di Varese. Subentra a Mattia Valassina, cui è andato il suo ringraziamento.

«È davvero un onore prendere il testimone da Mattia e avere il privilegio di portare avanti il suo lavoro. A lui va il mio grazie per l’impegno degli ultimi cinque anni e per il grande lavoro svolto, nonostante le grandi difficoltà causate dal Covid e ai lunghi periodi di lockdown che hanno reso difficile l’attività del gruppo che, comunque, è proseguita».

Crescere “dentro e fuori”

Il primo obiettivo indicato da Besacchi è allargare la base del Gruppo, non solo inserendo nel Consiglio altri imprenditori under 42, ma coinvolgendo nelle attività il maggior numero di associati, in rappresentanza di tutte le categorie.

In quest’ottica va inquadrata la mission di avere al termine del quinquennio almeno un giovane imprenditore in ognuno dei dodici Consigli delle Federazioni provinciali di Confcommercio.

Vincere di squadra

«Il nostro gruppo», ammette con consapevolezza e orgoglio il neopresidente, «è la “palestra” all’interno del sistema, è qui che i futuri vertici delle diverse categorie hanno la possibilità di crescere, di formarsi e di prepararsi all’eventuale salto successivo». Besacchi insiste sul concetto di squadra. «Il “tutti per uno” è fondamentale perché, ricordiamocelo sempre, con le giocate del singolo si vince qualche partita, ma i campionati si conquistano solo e soltanto con il gioco di squadra».

Business in Relax

Il Business in Relax è un format di incontri informali inaugurato nel corso dell’ultimo mandato. L’intento è di riproporlo, magari con qualche accorgimento. «Riprenderemo quanto prima con incontri su base bimestrale e non più mensile. L’ideale sarebbe trovarsi sempre in una città del Varesotto diversa, in modo da poterci rivolgere agevolmente ai giovani imprenditori di più zone. Saranno sempre momenti all’insegna della conoscenza e dell’aggregazione. E sempre verranno raccontate storie di aziende di successo per voce di chi quel successo lo ha raggiunto, ma a differenza del passato l’intenzione di scegliere un tema da sviluppare in più appuntamenti».

Progetto Erasmus

E proseguirà l’impegno a favore del coinvolgimento delle scuole superiori del territorio e della collaborazione con le università della nostra provincia (Liuc di Castellanza e Insubria di Varese). Un’attenzione verso le generazioni future che nel 2023 ha visto il gruppo dei Giovani Imprenditori protagonista del progetto Erasmus, grazie al quale si è riusciti a dare opportunità di studio all’estero per gli studenti del Varesotto. «Un progetto virtuoso», conclude Besacchi, «che cercheremo di ampliare perché questo è un modo concreto per contribuire alla crescita culturale del nostro territorio».

Chi c’era

Presente all’assemblea del Gruppo, alla elezione del Consiglio e alla nomina di Valassina, il presidente di Uniascom Rudy Collini.  Insieme a lui anche il presidente di Ascom Saronno Andrea Busnelli, il segretario generale di Uniascom Lino Gallina e i direttori delle Ascom Territoriali Roberto Quamori Tanzi (Varese), Francesco Dallo (Busto Arsizio e Medio Olona) e Gianfranco Ferrario (Gallarate e Malpensa).

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ti offriamo supporto tecnico e finanziario per tradurre la tua idea di business in un’iniziativa di successo. Vai al sito…

🔸Fino a 800 euro all’anno di sostegni e contributi, consulta la guida 2023 e scopri come ottenerli, i termini e le modalità di presentazione delle domande.  Scarica la guida…

Nelle nostre strutture convenzionate visite specialistiche rimborsate del 50%. Approfondisci…

A partire dal prossimo anno i Pos potrebbero essere resi disponibili all’interno di esercizi commerciali. La proposta è stata inserita nella Legge di Bilancio 2024, nell’ambito delle misure a favore dei piccoli comuni. Renderebbe possibile il prelievo tramite i terminali dei commercianti convenzionati... Leggi l’articolo.

Convenzioni

Viaggia in treno con Italo: per te con sconti del 40%

Per gli Associati Confcommercio sconto esclusivo e riservato del 40% su tutte le tratte, per singoli acquisti delle offerte Flex, per l’ambiente Prima, Club e Salotti Scopri l’offerta.