Confcommercio Professioni: «Necessario valorizzare le legge 4/2013»

Le rappresentanze delle professioni non ordinistiche hanno incontrato il sottosegretario al ministero delle Imprese e del Made in Italy, con delega per le professioni, Massimo Bitonci. La presidente Fioroni: «Rafforzare l’efficacia della legge e valorizzare le associazioni e le forme aggregative iscritte all’elenco del MIMIT»

Le rappresentanze delle professioni non ordinistiche hanno incontrato il Sottosegretario al ministero delle Imprese e del Made in Italy, con delega per le professioni, Massimo Bitonci.

La presidente di Confcommercio Professioni, Anna Rita Fioroni, ha sottolineato: «C’è la necessità di rafforzare l’efficacia della legge 4/2013e valorizzare adeguatamente  le associazioni e le forme aggregative iscritte all’elenco del MIMIT. E anche importante avviare una riflessione sui criteri di rappresentatività delle stesse». «Inoltre – ha evidenziato Fioroni – è fondamentale riconoscere un maggior ruolo del MIMIT con riferimento al monitoraggio da effettuare sulle associazioni iscritte all’elenco legge 4/2013».

La presidente di Confcommercio Professioni ha messo in luce l’importanza di avere un quadro quanto più obiettivo della realtà delle professioni non organizzate, esercitate in forma di lavoro autonomo con partita Iva.

Una risposta potrebbe arrivare dall’iscrizione semplificata e non onerosa di questi professionisti alle Camere di Commercio territoriali. Infine, per l’accesso a procedure di gare o bandi pubblici, ha ribadito l’opportunità di dare rilievo al  possesso da parte dei professionisti dell’attestazione di qualità rilasciata dall’associazione o di una certificazione UNI.

L’incontro è stato anche l’occasione per ribadire la necessità di un’attenta valutazione dei parametri di compenso equo (da definire in base alla nuova legge) per le professioni non organizzate, che richiederà innanzitutto un’analisi condivisa.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ti offriamo supporto tecnico e finanziario per tradurre la tua idea di business in un’iniziativa di successo. Vai al sito…

🔸Fino a 800 euro all’anno di sostegni e contributi, consulta la guida 2023 e scopri come ottenerli, i termini e le modalità di presentazione delle domande.  Scarica la guida…

Nelle nostre strutture convenzionate visite specialistiche rimborsate del 50%. Approfondisci…

A partire dal prossimo anno i Pos potrebbero essere resi disponibili all’interno di esercizi commerciali. La proposta è stata inserita nella Legge di Bilancio 2024, nell’ambito delle misure a favore dei piccoli comuni. Renderebbe possibile il prelievo tramite i terminali dei commercianti convenzionati... Leggi l’articolo.

Convenzioni

Viaggia in treno con Italo: per te con sconti del 40%

Per gli Associati Confcommercio sconto esclusivo e riservato del 40% su tutte le tratte, per singoli acquisti delle offerte Flex, per l’ambiente Prima, Club e Salotti Scopri l’offerta.