Il Voucher connettività ampliato anche ai professionisti

L'opportunità ora viene allargata ai professionisti, ordinistici e della legge 4/2013, presenti su tutto il territorio nazionale. Fioroni: risposta alle nostre istanze.

Nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 19 maggio è stato infatti pubblicato il decreto 27 aprile 2022 che estende la platea dei beneficiari del voucher: oltre alle imprese di dimensione micro, piccole e medie, ora anche le persone fisiche titolari di partita IVA che esercitano, in proprio o in forma associata, una professione potranno richiedere il bonus. Inoltre il decreto rimodula le risorse destinate alle diverse tipologie di bonus, aumentando lo stanziamento a favore dei voucher con le caratteristiche di connettività più elevate.

«Accogliamo con favore l’estensione del voucher per la connettività ai professionisti, anche quelli non ordinistici presenti su tutto il territorio nazionale, perché si tratta di un segnale di attenzione verso la transizione 4.0 per le professioni ed una risposta alle nostre istanze di inclusione dei professionisti nelle misure che riguardano la crescita e la competitività»: cosi Anna Rita Fioroni, presidente di Confcommercio Professioni, in merito al provvedimento approvato. La misura prevede un contributo, da un minimo di 300 euro ad un massimo di 2.500 euro, per servizi di connettività a banda ultralarga e potrà essere richiesto direttamente agli operatori di telecomunicazioni che si sono accreditati sul portale dedicato all’incentivo. Per l’erogazione del voucher e l’attivazione dei servizi, i beneficiari dovranno utilizzare i consueti canali di vendita degli operatori.

Per avere maggiori informazioni e leggere tutte le novità sul voucher connettività, è possibile consultare la pagina sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ti offriamo supporto tecnico e finanziario per tradurre la tua idea di business in un’iniziativa di successo. Vai al sito…

🔸Fino a 800 euro all’anno di sostegni e contributi, consulta la guida 2023 e scopri come ottenerli, i termini e le modalità di presentazione delle domande.  Scarica la guida…

Nelle nostre strutture convenzionate visite specialistiche rimborsate del 50%. Approfondisci…

A partire dal prossimo anno i Pos potrebbero essere resi disponibili all’interno di esercizi commerciali. La proposta è stata inserita nella Legge di Bilancio 2024, nell’ambito delle misure a favore dei piccoli comuni. Renderebbe possibile il prelievo tramite i terminali dei commercianti convenzionati... Leggi l’articolo.

Convenzioni

Viaggia in treno con Italo: per te con sconti del 40%

Per gli Associati Confcommercio sconto esclusivo e riservato del 40% su tutte le tratte, per singoli acquisti delle offerte Flex, per l’ambiente Prima, Club e Salotti Scopri l’offerta.