In ripresa la spesa delle famiglie

Nel 2021 aumento del 4,7%, ma rispetto al 2019 il dato resta negativo (-4,8%). Lo scorso anno si è risparmiato soprattutto su viaggi e vacanze, abbigliamento e calzature, carburanti.

Nel 2021 le famiglie residenti in Italia hanno speso in media ogni mese 2.437 euro, un dato in ripresa (+4,7%) rispetto al 2020, anche se depurato dalla crescita dell’inflazione si attesta al +2,8%. Ma che in ogni caso non basta a compensare il crollo del 2020, visto che rispetto al 2019 c’è un calo in valori correnti del 4,8%. È quanto stima l’Istat nel report “Le spese per i consumi delle famiglie” nel 2021.

Nel dettaglio delle spese, l’Istituto di statistica sottolinea che lo scorso anno le famiglie hanno scelto di risparmiare su viaggi e vacanze, abbigliamento e calzature, carburanti. Lo hanno fatto rispettivamente il 62,4% (percentuale che sale addirittura al 69,8% nel Mezzogiorno), il 52,7% e il 31,2%. In aumento, invece, le spese per visite mediche e accertamenti periodici: +4,4%.

L’incremento della spesa delle famiglie è diffuso su tutto il territorio nazionale, ad esclusione delle Isole. La crescita è più forte al Nord (+7% il Nord-ovest e +4,4% il Nord-est), seguito dal Sud (+3,9%) e dal Centro (+3,1%). Superiori alla media nazionale sono i dati del Nord-ovest (2.700 euro), del Nord-est (2.637 euro) e del Centro (2.588 euro), inferiori quelli delle Isole (2.012 euro) e del Sud (1.971 euro).

Le regioni con la spesa media mensile più elevata sono Trentino-Alto Adige (2.950 euro) e Lombardia (2.904 euro), cui fanno da contraltare Calabria e Puglia con, rispettivamente, 1.915 e 1.808 euro mensili.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

La nuova misura agevolativa di Regione Lombardia denominata CONFIDIamo nella Ripresa. Scopri di più…

Le prestazioni assistenziali per lavoratori e aziende sono state aggiornate e migliorate. Scarica le guide…

Il contributo annuo delle spese sostenute è in misura percentuale del 50% con un massimo di € 200 annui. Scopri di più…

Grazie alla convenzione nazionale, offriamo a tutti i soci, i propri familiari e i dipendenti del Sistema 50&Più un corrispettivo agevolato per la fornitura luce 100% green e gas 100% compensato. Continua…

Convenzioni

Diesel e benzina: le tre speciali convenzioni di Confcommercio

Eni, IP, Q8: abbiamo stipulato tre speciali convenzioni con i maggiori distributori di carburanti. In un periodo come quello attuale, caratterizzato dai vertiginosi aumenti di diesel e benzina, gli sconti… Scopri l’offerta.